/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Altamura, 500 chili di formaggi avariati pronti per essere venduti al pubblico in un market: due denunce

Altamura, 500 chili di formaggi avariati pronti per essere venduti al pubblico in un market: due denunce

Circa 500 chili di formaggi sono stati sequestrati dai Carabinieri Forestali al termine di una specifica attività ispettiva a carico di un supermercato di Altamura.

Il formaggio, tipo Grana Padano DOP declassato a semplice formaggio duro italiano per non conformità al disciplinare di produzione, presentava marcate deformazioni sulla crosta per asportazione di porzioni avariate e successivo trattamento termico in superficie, e una diffusa presenza di muffe di nuova formazione.

Il provvedimento dei carabinieri, quindi, si è reso necessario per accertata detenzione e vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione a danno della salute del consumatore.

Due gli imprenditori denunciati: uno di Ruvo di Puglia, per aver commercializzato all’ingrosso gli alimenti, l’altro di Altamura, per la loro vendita al dettaglio.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.