Home Cronaca Bitonto, picchiava la madre e le estorceva denaro per l’acquisto di droga:...

Bitonto, picchiava la madre e le estorceva denaro per l’acquisto di droga: in manette 43enne

Un 43enne di Bitonto è stato sottoposto alla misura cautelare della custodia in carcere per il reato di maltrattamenti in famiglia ed estorsione. Secondo quanto emerso dalle indagini, dal 2012 l’uomo minacciava e picchiava la madre al fine di estorcerle denaro, che veniva puntualmente speso per l’acquisto di sostanze stupefacenti. La donna, stanca di subire maltrattamenti continui, ha trovato la forza di denunciare i gravi episodi, ottenendo così la risposta delle Forze dell’ordine che hanno posto fine alle aggressioni.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo