Home Economia Il trucco permanente, la moda del momento

Il trucco permanente, la moda del momento

Una moda che impazza da qualche tempo a questa parte e che è andata letteralmente a stravolgere i canoni di bellezza, oltre che i meccanismi del mondo dell’estetica. Si parla di trattamenti di bellezza, e delle tante strade da seguire per apparire sempre al meglio; tra queste si sta facendo largo il trucco permanente. Non ci si lasci trarre in inganno dal nome perché nel concreto non si sta parlando di niente di definitivo, bensì di un qualcosa che modifica il proprio aspetto per un periodo di 6/12 mesi. Una finestra temporale nel corso della quale non sarà necessaria, per la donna sottoposta al trattamento, l’applicazione del trucco tradizionale, quel make up che porta via un bel po’ di tempo. Un qualcosa da non sottovalutare soprattutto in un periodo nel quale ottimizzare ogni momento della giornata è una necessità dettata dai ritmi frenetici della vita. E il trucco semipermanente (questo il nome corretto) è un espediente che viene incontro a tali necessità? Ma come funzione tecnicamente questo approccio? Partiamo dicendo che lo si può applicare a diverse zone del viso: in particolare è il trucco semipermanente occhi a fare il pieno di richieste. Si procede inserendo, con un macchinario apposito simile a quello usato dai tatuatori, micro pigmenti di colori sotto pelle ma senza scendere troppo in profondità. Questo restare in superficie fa si che il trucco possa essere assorbito in modo naturale dalla pelle dopo qualche mese. In sostanza si va letteralmente a tatuare il make up, con la differenza che il tatuaggio tradizionale come noto è un qualcosa di definitivo, mentre con la dermopigmentazione (nome tecnico del trattamento) si ottiene un risultato momentaneo; brillante, naturale, ma studiato per scomparire dopo qualche mese. Se così non fosse d’altra parte si incorrerebbe in rischi estetici quali quello di ritrovarsi un make up che ha perso colore o, peggio ancora, che sia ‘caduto’ seguendo il percorso della pelle, che anno dopo anno tende a cedere per la forza di gravità. Una soluzione efficace ed alternativa che negli ultimi anni è stata perfezionata dando vita a risultati assolutamente naturali: qualche anno fa poteva capitare di imbattersi in donne con trattamenti di questo tipo il cui risultato estetico era di qualità molto scarsa. Oggi il trucco semipermanente viaggia su livelli molto più alti garantendo un aspetto qualitativamente elevato e naturale. D’altra parte siamo in piena epoca di boom dei trattamenti estetici, un settore che sta crescendo vertiginosamente per le richieste sempre più pressanti di donne e ultimamente anche di uomini. E in un contesto di questa conformazione nascono in continuazione soluzioni di qualità per offrire risultati di un certo tipo ai clienti interessati a migliorare il proprio aspetto estetico.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo