Home Economia Le vetture BMW usate più vendute e le novità in arrivo sul...

Le vetture BMW usate più vendute e le novità in arrivo sul mercato

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Tra le nuove vetture il cui lancio è slittato a causa del lockdown ci sono diversi modelli di BMW che gli automobilisti potranno toccare con mano nei prossimi mesi, ma per coloro che non amano aspettare, sul mercato dell’usato e delle auto km zero si possono fare affari d’oro sin da subito.

Se guardiamo al mercato delle nuove immatricolazioni in generale, che a luglio ha fatto segnare un -11,2% ma in leggera ripresa rispetto ai mesi precedenti, sorprende il dato della BMW che con 5.150 vetture vendute a luglio fa segnare un sostanzioso +38,5% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, facendo crescere la propria quota sul mercato italiano fino al 3,77%, che posiziona il marchio tedesco a ridosso della top ten dei costruttori più venduti in Italia, in una classifica guidata dai gruppi Fiat e Volkswagen. Considerando anche le Mini (parte del gruppo BMW), di cui solo a luglio sono state vendute 1.921 unità, il totale della Casa di Monaco di Baviera ammonta a 7.071 immatricolazioni ed una quota di mercato che sfiora il 5,2%.

Questi dati stupiscono ancora di più alla luce del fatto che le vetture BMW sono da sempre orientate ad un target di clientela con disponibilità economica medio-alta, ma è evidente che l’elevata qualità costruttiva garantita dal costruttore, unita a caratteristiche considerate prioritarie per la scelta dell’acquisto di un veicolo da parte degli automobilisti italiani come piacere di guida e design, rendono i modelli BMW sempre più appetibili. Le novità in arrivo per i prossimi mesi aiuteranno la casa bavarese a tirarsi fuori prima della concorrenza dalla crisi generale in cui è sprofondato il settore automotive.

Ad oggi tra i modelli BMW più venduti sul mercato italiano troviamo la berlina Serie 1 ed il Suv X1, che da inizio 2020 ad oggi hanno fatto registrare rispettivamente 5.168 e 5.177 unità vendute, seguiti poi da altre vetture come Serie 3, la grande berlina Serie 5 ed i Suv BMW X3 e BMW X4. Soffermandoci nell’analisi per segmento, ovvero la categoria di appartenenza di una vettura sulla base delle dimensioni o della tipologia della carrozzeria, vediamo come in questo 2020 il BMW X1 si piazza al terzo assoluto nel segmento D delle vetture medie superiori, mentre la BMW Serie 5 si piazza al quinto posto nel segmento E superiori, con 1.071 unità vendute da gennaio a luglio 2020.

Anche per quanto riguarda il mercato dell’usato tra le vetture più vendute e richieste troviamo i Suv di casa BMW come X1 e X3 oltre alla BMW Serie 3. Ancora una volta l’affidabilità è considerata un fattore chiave che spinge gli automobilisti a scegliere questo marchio. La garanzia sul prodotto viene inoltre offerta da concessionari online come Autoo, che tratta esclusivamente marchi tedeschi e garantisce un’assistenza personalizzata in ogni fase dell’acquisto di una vettura usata.

Per i prossimi mesi, invece, una delle principali novità sarà la nuova BMW M5, vettura simbolo della casa madre ma sottoposta ad un profondo restyling, mentre ad ottobre sarà il turno della Bmw Serie 4 Coupé, già definita una vettura premium al passo coi tempi. Le ultime indiscrezioni che riguardano il nuovo Suv elettrico di BMW che dovrebbe chiamarsi iX parlano invece di una presentazione in grande stile per settembre 2021. L’obiettivo dichiarato è quello di fare un ulteriore passo in avanti nel percorso di elettrificazione della propria gamma di modelli con l’obiettivo di diventare leader del settore nel giro di cinque anni.