Home Economia Local Marketing, promuovere e vendere con i baresi Francesco Antonacci e Cristiano...

Local Marketing, promuovere e vendere con i baresi Francesco Antonacci e Cristiano Carriero

Local Marketing, promuovere e vendere con i baresi Francesco Antonacci e Cristiano Carriero 

Ospite della puntata di Punto Cult del 17/05, Francesco Antonacci ci ha presentato il suo ultimo libro scritto con Cristiano Carriero dal titolo “Local marketing, strategie per promuovere e vendere sul territorio”, un manuale sul marketing territoriale molto utile per le PMI che hanno un’attività di contatto diretto con il pubblico.

Uno dei paradossi più grandi dell’Internet economy è che, nonostante abbiamo la possibilità di entrare in contatto istantaneamente con persone e aziende dell’altra parte del pianeta, tutto improvvisamente sta diventando più vicino.

Esistono tante attività sul web che hanno ottenuto risultati importanti grazie alle loro azioni di local marketing: parliamo per lo più di negozi o strutture ricettive, ma anche locali. Si tratta di realtà che già godevano di credito pubblico – e che l’hanno consolidato e amplificato con l’avvento della rete e dei social – oppure di nuove iniziative imprenditoriali che hanno iniziato da zero e puntato tutto su strategie e strumenti di local marketing.

Google e il Local Marketing

Partiamo dal presupposto che Google ha rivoluzionato il nostro modo di ragionare ed è sempre più parte delle comunità locali: oggi interroghiamo il motore di ricerca prima di fare qualsiasi scelta, da quella del ristorante per una cena con gli amici a quella della prima casa da acquistare o della prossima persona da assumere nella nostra azienda. I dati a sua disposizione sono innumerevoli e, giustamente, ne sta facendo tesoro, utilizzandoli per migliorare la nostra vita. E il nostro business. Nel 2016 sono state effettuate 167 miliardi di ricerche e di queste la metà è stata fatta da dispositivi mobili. Di questa metà il 56% ha portato a risultati di siti locali. Questo perché Google usa la geolocalizzazione e offre risultati per realtà vicino a noi.

Solo il 46% dei negozi ha un sito web. Di questi il 96% non è ottimizzato per i dispositivi mobili. In pratica nella crisi del settore del commercio al dettaglio, i negozianti possono attuare un cambiamento. Fornire ai clienti/ lettori contenuti di buona qualità è assolutamente indispensabile e facilita il posizionamento nelle prime pagine dei motori.

Ma cosa si intende con la parola “qualità”, in tale contesto? La risposta è: contenuti realizzati a misura d’uomo. Per Google è importante indicizzare pagine e siti che abbiano senso prima di tutto per l’utente. In fondo l’utente finale è una persona, non un computer. Bisogna quindi tenere conto di innumerevoli fattori tra cui la lunghezza degli articoli e l’uso delle parole chiave. Generalmente molti autori consigliano almeno 400/600 parole per articolo o post.

Come costruire una strategia di Local marketing?

Un local marketing che funziona è un mix di competenze tecniche (su tutte la SEO), tool adeguati, social, pr, storytelling e molta creatività. In un mercato dove reperire contenuti è semplice, dobbiamo diventare sempre più bravi a produrne di unici, possibilmente che parlino ad una community. 

Local Marketing”, un libro edito da Hoepli, scritto da Francesco Antonacci e Cristiano Carriero, entrambi baresi, che mira a rendere consapevoli sul grande fenomeno dell’espansione inarrestabile della rete e dell’enorme potenziale che questo fenomeno arreca alle aziende locali.

Il libro tratta vari argomenti. Spiega come funziona Google, gli strumenti pubblicitari per promuovere le attività locali, la formazione delle community, gli obiettivi da perseguire, il sistema di monitoraggio dei dati e molto altro.

Il libro include anche dei casi studio, con aziende che hanno tratto vantaggi nell’investire sul marketing locale. È un libro da tenere a portata di mano in un negozio, albergo, ristorante o piccola azienda locale. Local Marketing è disponibile nelle librerie per 24,90 €, oppure in formato Kindle per 15,99 € o su Amazon per 21,17 €. Il libro è formato da 246 pagine.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo