Home Apertura Cittanovese-SSC Bari 3-2: arriva la prima sconfitta. Cornacchini: “Gara decisa dagli episodi....

Cittanovese-SSC Bari 3-2: arriva la prima sconfitta. Cornacchini: “Gara decisa dagli episodi. Ora dobbiamo riprendere il nostro cammino”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dopo 19 risultati utili consecutivi arriva la prima sconfitta in campionato per il Bari. In Calabria la Cittanovese si è imposta per 3-2 grazie ai gol dell’attaccante argentino Abayian, Crucitti e Cataldi che ribaltano l’iniziale vantaggio biancorosso di Langella. Di Nannini il secondo gol del Bari che ha solo riaperto la gara sul 3-1. Distanza in classifica ridotta +9 con la Turris che ha sconfitto in casa la Sancataldese per 2-0.

A fine partita queste le dichiarazioni di mister Cornacchini:  “Gli episodi sono stati decisivi in questa partita, ora dobbiamo cercare di stare sereni nonostante questa prima sconfitta. Abbiamo avuto qualche buona occasione non sfruttata e abbiamo commesso piccoli errori decisivi. Peccato, ma la Cittanovese ha fatto una buona gara. Non c’è un problema di condizione fisica anche se abbiamo alcuni giocatori che si sono allenati meno, ma di questa sconfitta non ne farei un dramma sono cose che capitano durante l’arco del campionato. Errore di Marfella sul calcio di punizione? Dovrei rivedere l’azione per valutare”.

Intervenuto ai nostri microfoni anche Luca Cacioli: “Peccato per questa sconfitta perché avevamo interpretato bene la gara all’inizio. Una squadra esperta come la nostra non può prendere un gol proprio sul finale di tempo, poi non siamo riusciti a segnare il 2-0 e la gara ha preso una brutta piega. Potevamo fare mille cose ma abbiamo preso due gol nel giro di 3 minuti. A fine partita abbiamo ringraziato i tifosi per essere venuti qui, ce la metteremo tutta per far dimenticare al più presto questa sconfitta”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui