Home Apertura Turris-SSC Bari 1-0, Cornacchini: “Arrabbiato per il risultato. Queste partite si vincono...

Turris-SSC Bari 1-0, Cornacchini: “Arrabbiato per il risultato. Queste partite si vincono con cattiveria agonistica”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Scivolone del Bari a Torre del Greco. Nello scontro diretto di questo Girone I del campionato di Serie D è la Turris a conquistare i 3 punti anche senza il bomber Longo . Una vittoria che permette alla squadra campana di ridurre la distanza in classifica proprio dal Bari capolista in attesa del recupero contro il Rotonda del 6 febbraio.

Deluso e amareggiato a fine partita il tecnico del Bari Giovanni Cornacchini: “Oggi hanno funzionato poche cose , il risultato più giusto era il pareggio ma sono arrabbiato perchè abbiamo fatto poco. Queste sono partite dove non serve l’esperienza ma la voglia di ottenere il risultato e di lottare fino alla fine. In settimana andremo a vedere dove abbiamo sbagliato e a correggere gli errori. Queste sono partite che si giocano sul piano agonistico e noi oggi di cattiveria agonistica ne abbiamo avuta poca.”

“La differenza oggi l’ha fatta la testa – ha dichiarato ai nostri microfoni l’allenatore della Turris Fabiano – Dal punto di vista mentale abbiamo fatto una grande partita contro una squadra importante come il Bari con cui oggi abbiamo giocato alla pari e questo per me è motivo d’orgoglio. I primi 10 minuti avevamo un pò di tensione, poi abbiamo messo palla a terra e alzando i ritmi siamo riusciti a metterli in difficoltà. Riaprire il campionato? Non credo perché il Bari è una squadra costruita per la promozione diretta a noi non resta che fare i complimenti a questa squadra e a questi tifosi. Cornacchini? Alla fine si è rifiutato di stringermi la mano, di allenatori in giro ce ne sono tanti ma gli uomini sono pochi”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui