Home Apertura Serie C, niente da fare per il Bari: al ‘Giovanni Paolo II’...

Serie C, niente da fare per il Bari: al ‘Giovanni Paolo II’ la spunta la Virtus Francavilla 1-0

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Finisce con una sconfitta la prima gara ufficiale fra Bari e Virtus Francavilla. Allo Stadio ‘Giovanni Paolo II’ sono i padroni di casa a conquistare i 3 punti grazie alla vittoria per 1-0. Primo tempo con poche occasioni da una parte e dall’altra. È nella ripresa che il match si anima. Il Bari rientra in campo con il piglio giusto, ma questo non basta: al 75′ subisce il gol dello svantaggio con Mastropietro abile a sfruttare un’incertezza della difesa biancorossa. Inutile il forcing finale della squadra allenata da Giovanni Cornacchini che torna a casa a mani vuote e che avrà solo due giorni per provare a rialzare la testa nel turno infrasettimanale di mercoledì, quando al San Nicola arriverà il Monopoli che oggi ha sconfitto il Catania per 4-2.

“Sono molto arrabbiato – ha dichiarato a fine partita mister Cornacchini – Ma è normale quando si perde in questo modo. E’ stata una sconfitta immeritata. Sul piano del gioco la squadra si è espressa bene. Berra e Costa mi sono piaciuti sulle fasce, però dobbiamo essere più cinici in fase offensiva. Ai ragazzi non ho detto niente, gli parlerò domani. Adesso dobbiamo andare avanti e ricominciare cercando di migliorare alla svelta”.

Ai nostri microfoni anche il difensore Berra: “Abbiamo perso subendo forse la loro unica vera azione pericolosa in fase offensiva. Sappiamo già che dobbiamo continuare a lavorare a testa bassa. E’ un campionato lungo e difficilissimo ma noi stiamo dando il massimo e dobbiamo continuare su questa strada. Forse è stata la nostra migliore prestazione ma non siamo riusciti a vincere nonostante avessimo in mano il pallino del gioco”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui