Home Apertura Lega Pro, ipotesi quarta promozione in B attraverso sorteggio: insorgono i tifosi...

Lega Pro, ipotesi quarta promozione in B attraverso sorteggio: insorgono i tifosi biancorossi

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sospensione definitiva dei campionati, promozione in B di 4 società, le tre prime dei Gironi più una quarta da individuare attraverso sorteggio tra tutte quelle che al momento dello stop erano in una posizione di classifica che consentirebbe loro l’accesso alla fase playoff.   Sarebbero queste le proposte che il Consiglio Direttivo della Lega Pro presenterà in occasione della prossima Assemblea, in programma il 4 maggio. Una scelta dunque che andrebbe a premiare le attuali prime in classifica (Monza, Vicenza a Reggina), ma che penalizzerebbe pesantemente il Bari, una società che ha investito in maniera importante in sede di mercato e meriterebbe di giocarsi sul campo la promozione, non di certo a tavolino, affrontando magari squadre che occupano l’ultima posizione utile e non sanno neppure se potranno iscriversi al prossimo torneo. Senza dimenticare che lo stesso Bari al momento è la migliore seconda dei tre gironi, in piena corsa per la promozione in B. L’ipotesi avanzata dalla Lega Pro ha mandato su tutte le furie i tifosi biancorossi. Un disappunto manifestato attraverso i social con attacchi diretti al presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli. “Una follia”, il commento più gettonato. Il popolo biancorosso non si capacita di come si possa prendere una decisione così importante in totale leggerezza, senza tener conto della forza e del blasone di una società storica come quella della famiglia De Laurentiis. E chiedono a gran voce di disputare i playoff, anche un mini torneo per stabilire la vincente, o in alternativa promuovere il Bari come migliore seconda. Appuntamento al 4 maggio, giorno dell’Assemblea. Quasi impossibile l’approvazione della Federcalcio. La famiglia De Laurentiis, offesa dall’assurdità della proposta, è comunque pronta a farsi valere nelle sedi opportune.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui