Home Cronaca Santeramo, pretende di scendere dal bus e accoltella l’autista a una mano:...

Santeramo, pretende di scendere dal bus e accoltella l’autista a una mano: arrestato 19enne di Gravina

Pretendeva che il conducente dell’autobus partito da Gravina gli aprisse le porte della vettura nel centro abitato di Santeramo, dove non era prevista una fermata e, dopo un alterco, ha estratto un coltello di grosse dimensioni e ha colpito l’autista a una mano procurandogli una profonda ferita.

È questa la disavventura che ha visto come protagonista l’autista 57enne di un pullman che, giunto verso mezzanotte a Santeramo, è stato prima aggredito verbalmente poi, al rifiuto opposto di far scendere il ragazzo nel punto in cui pretendeva che il mezzo pubblico si fermasse, ha dovuto subire anche un’aggressione fisica: una coltellata a una mano inferta con una lama lunga ben 20 centimetri.

Il giovane, un 19enne di Gravina, dopo l’aggressione era riuscito a far perdere le proprie tracce, venendo poi rintracciato dai carabinieri in una via del centro. Sottoposto ai domiciliari, adesso dovrà rispondere di violenza e minaccia a incaricato di pubblico servizio, lesioni personali aggravate e interruzione di pubblico servizio. L’autista, invece, soccorso da personale del 118 e trasportato presso il Policlinico di Bari, è stato  sottoposto ad intervento chirurgico alla mano sinistra e giudicato guaribile in 15 giorni.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo