Home Politica Irma Melini candidata sindaco di Bari per il 2019: “Sarò concreta e...

Irma Melini candidata sindaco di Bari per il 2019: “Sarò concreta e leale”

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

“È una giornata importante e forse tradirò un briciolo d’emozione, la stessa che ha caratterizzato i miei 18 anni di politica”. È con queste parole, stamattina, che Irma Melini, consigliere comunale del Gruppo Misto, ha presentato ai giornalisti e ai cittadini la sua candidatura a sindaco di Bari. Un percorso che impegnerà il candidato sindaco nei prossimi dieci mesi, a partire proprio dal luogo scelto per la conferenza stampa di presentazione “INGANNO A MARE”, il Lungomare del quartiere San Girolamo: “Questo luogo rappresenta le mie battaglie di 14 anni e mezzo di amministrazione comunale e circoscrizionale e da qui, oggi, inizio una grande battaglia: dare una visione unitaria a questa città. Senza menzogne della vecchia politica, ma raccontando la verità”.

 

Il Lungomare di San Girolamo, ad oggi, è l’emblema di un vero e proprio inganno perpetuato dall’Amministrazione e servito ogni giorno ai baresi, “un’opportunità persa per questo Comune”. Undici milioni di euro mal gestiti, due anni di ritardi, una spiaggia inaccessibile a tutti, 20 metri di battigia, bagni chimici provvisori posizionati a stagione avviata, telecamere mai comprate e installate: questo è l’inganno di chi, pur di non perdere consenso, è disposto a prendere in giro i cittadini. “Si parte da qui, dal fallimento, dalle menzogne, da quello che definisco un “inganno a mare” di questo sindaco – ha continuato la Melini -, che ha avuto la sua possibilità e che adesso deve fare spazio ai baresi che hanno chiesto risposte”. 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui