Home Politica Congresso Nazionale dei giovani avvocati, a Bari e Trani una tre giorni...

Congresso Nazionale dei giovani avvocati, a Bari e Trani una tre giorni di lavori

Il rapporto tra intelligenza artificiale e professioni intellettuali, proposte per una riforma organica della Giustizia e previdenza. Saranno questi i temi al centro del Congresso straordinario dell’Associazione italiana giovani avvocati (Aiga) in programma dal 20 al 22 settembre a Trani e Bari. Una tre giorni di lavori articolata in cinque sessioni, con una riflessione dedicata anche al tema dell’edilizia giudiziaria, che proprio a Bari – dopo la dichiarazione di inagibilità del palazzo che ospitava Procura e Tribunale penale – penalizza in particolare i giovani avvocati.

 

A guidare i lavori sarà l’avvocato Alberto Vermiglio, presidente nazionale Aiga, con i colleghi di Bari e Trani, Antonio Guido e Tiziana Carabellese. L’obiettivo del Congresso nazionale sarà quello di elaborare una proposta per nuovi modelli organizzativi della professione, a partire dal differente approccio verso la tecnologia applicata alle professioni intellettuali, senza tralasciare la discussione sulla revisione dell’accesso alla professione legale.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo