/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Sanità, accordo Emiliano-Lorenzin su deroghe al piano di riordino

Sanità, accordo Emiliano-Lorenzin su deroghe al piano di riordino

Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, era a Bari in occasioe della XII edizione del Caduceo dei Farmacisti.



Il governatore della Puglia Michele Emiliano ha incontrato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a Bari in occasione della XII edizione del Caduceo dei Farmacisti.

"Devo congratularmi col ministro per aver mostrato disponibilità a derogare al D.M. 70 per la Provincia di Taranto", ha detto Emiliano. Il governatore nei giorni scorsi aveva chiesto di considerare la particolare situazione di emergenza per le patologie legate all'inquinamento.

“La Sanità pugliese, con il nuovo piano, sta lavorando per fare i passi avanti necessari per quanto riguarda i livelli opportuni di assistenza – dice il ministro Lorenzin-. La Puglia deve essere regione trainante per tutte quelle del Sud. Su Taranto poi, ci saranno due fasi. Uno studio su dati diagnostici e poi un lavoro su quei dati. Sulle deroghe ho detto al presidente Emiliano che studieremo insieme le esigenze, sulla base dell’evidenza scientifica, e in base a dei criteri oggettivi, il giusto modo per aiutare la Puglia”.

L'apertura del Ministro segna una svolta importante nei rapporti tra Emiliano, che in Regione detiene la delega sulla Sanità, e il Governo.

Seguici su Facebook!

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.