Home Politica Bari, Decaro sul sindaco di Milano indagato: “Quando capitò a me pensai...

Bari, Decaro sul sindaco di Milano indagato: “Quando capitò a me pensai al suicidio”

La confessione parlando della vicenda che sta interessando nelle ultime ore il sindaco di Milano

{loadposition debug}

Il sindaco di Bari e presidente dell’Anci, Antonio Decaro, in occasione di un evento con sette ex sindaci del capoluogo pugliese, parlando delle vicende di queste ore che riguardano il sindaco di Milano, ha ricordato quando è capitato a lui di essere indagato nel corso della sua carriera politica.

Una vicenda che si è conclusa con l’assoluzione. Il primo cittadino ha spiegato che aveva pensato al suicidio, e di buttarsi in mare con la propria auto. “Ma poi – ha detto – ho pensato i a miei figli”. “È la prima volta che lo dico pubblicamente – ha aggiunto – l’ho detto tante volte agli amici perché trovarsi in televisione per una indagine su una questione per la quale non avevo fatto nulla, infatti subito dopo sono stato assolto con rito abbreviato, non è bello”. “Ti ritrovi sotto una pressione mediatica alla quale non sei abituato – ha proseguito – ma quella esperienza mi ha fortificato”.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo