Home Politica Unione Europea, la Puglia punto di riferimento per le politiche sugli anziani

Unione Europea, la Puglia punto di riferimento per le politiche sugli anziani

L’assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone a Bruxelles per rappresentare la regione

{loadposition debug}

La Puglia, assieme ad altre 73 regioni in tutta Europa, 10 delle quali italiane, è stata indicata dalla Commissione UE come “sito di riferimento” per le politiche innovative dedicate alle persone anziane. La regione viene presa come esempio dall’UE durante il Summit europeo sull’innovazione digitale per l’invecchiamento sano e attivo, organizzato da Commissione europea, Parlamento e Comitato europeo delle Regioni. 

“Rappresentare oggi le regioni italiane ci dà una certa soddisfazione perché sfata lo stereotipo del Sud che investe poco nella ricerca” commenta l’assessore regionale allo Sviluppo economico Loredana Capone. “Per tre settimane di seguito siamo a Bruxelles per rappresentare delle buone pratiche a livello europeo, su quattro competenze diverse. Questo dimostra che avere un piano con dei tempi e la programmazione delle risorse aiuta, ma soprattutto che senza una strategia è difficile costruire una programmazione efficace al servizio della qualità della vita dei cittadini”. 

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo