/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, usura: Bubbico "Non riguarda solo le piccole imprese"

Bari, usura: Bubbico "Non riguarda solo le piccole imprese"

Il viceministro all'Interno presente a un convegno sull'usura organizzato dalla Confesercenti di Bari nella Camera di Commercio.


"L'usura non riguarda più soltanto le piccole imprese, ma riguarda anche le famiglie ed il fenomeno si sta allargando anche ad una dimensione sconosciuta sino a qualche tempo fa che è costituita dalla ludopatia". Queste le parole del viceministro all'Interno, Filippo Bubbico, oggi a Bari a margine di una tavola rotonda sull'usura organizzata dalla Confesercenti di Bari nella Camera di Commercio. "I dati sull'usura sono molto parziali, perché noi conosciamo quelli derivanti dalle denunce, ma abbiamo comunque - ha spiegato - un quadro derivante da valutazioni, da stime che segnala una crescita del fenomeno usuraio e anche un'estensione". Presente anche il sindaco di Bari Decaro. "L'usura in un primo momento può sembrare una specie di agevolazione - le parole del primo cittadino - ma il percorso porta alla fine dell'azienda. Per questo la lotta inizia anzitutto con il dialogo, con lo spiegare agli imprenditori e a chi gestisce attività commerciali che l'usura non finisce mai, nel senso che se uno entra in quel tunnel non ne esce più".

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.