Home Politica Fitto: alternatività al governo e primarie

Fitto: alternatività al governo e primarie

Cor scalda i motori in vista dell’appuntamento del 22 ottobre quando verrà presentata la convenzione blu

{loadposition debug}
Nel processo di ricostruzione di un centrodestra che “ritorni a parlare alla gente con chiarezza”, il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, “è certamente un interlocutore”. Lo ha detto il leader di Cor, Raffaele Fitto, parlando con i giornalisti stasera a Bari, a margine di un incontro sulla iniziativa ‘Convenzione blu’. Fitto ha sottolineato che “la Lega è parte integrante del centrodestra: ci mancherebbe altro – ha precisato – io non sono tra coloro i quali si perdono in questa disquisizione, sinceramente ridicola, tra ‘Lepenisti’ e moderati. È una cosa che interessa una cerchia ristretta di addetti ai lavori ma non interessa la gente”. “Noi – ha aggiunto – dobbiamo mettere in campo un centrodestra con diverse sensibilità, per fare sintesi, avendo alcuni punti chiari. Se il tema è dare un giudizio su questa Europa, il nostro giudizio è assolutamente negativo. Se il tema è ricostruire un centrodestra che ritorni a parlare con la gente con chiarezza, ci siamo”. “Se il tema è avere un centrodestra che equivocamente prova a discutere a seconda delle esigenze – ha concluso – con il governo, con il centrosinistra, in posizioni equivoche, sicuramente non ci stiamo”.

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo