/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fitto: alternatività al governo e primarie

Fitto: alternatività al governo e primarie

Cor scalda i motori in vista dell'appuntamento del 22 ottobre quando verrà presentata la convenzione blu


Nel processo di ricostruzione di un centrodestra che "ritorni a parlare alla gente con chiarezza", il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, "è certamente un interlocutore". Lo ha detto il leader di Cor, Raffaele Fitto, parlando con i giornalisti stasera a Bari, a margine di un incontro sulla iniziativa 'Convenzione blu'. Fitto ha sottolineato che "la Lega è parte integrante del centrodestra: ci mancherebbe altro - ha precisato - io non sono tra coloro i quali si perdono in questa disquisizione, sinceramente ridicola, tra 'Lepenisti' e moderati. È una cosa che interessa una cerchia ristretta di addetti ai lavori ma non interessa la gente". "Noi - ha aggiunto - dobbiamo mettere in campo un centrodestra con diverse sensibilità, per fare sintesi, avendo alcuni punti chiari. Se il tema è dare un giudizio su questa Europa, il nostro giudizio è assolutamente negativo. Se il tema è ricostruire un centrodestra che ritorni a parlare con la gente con chiarezza, ci siamo". "Se il tema è avere un centrodestra che equivocamente prova a discutere a seconda delle esigenze - ha concluso - con il governo, con il centrosinistra, in posizioni equivoche, sicuramente non ci stiamo".

 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.