Home Politica Referendum trivelle, Emiliano: “Renzi venditore di pentole”

Referendum trivelle, Emiliano: “Renzi venditore di pentole”

Duro attacco del presidente della Regione Puglia al premier Renzi: “Ha detto bugie sul voto, studi prima di parlare”

Un attacco deciso e mirato. Il governatore pugliese Michele Emiliano trasforma il referendum trivelle in un campo di battaglia, nel mirino il premier Matteo Renzi. “Faccia come me, studi prima di parlare. Non può fare il venditore di pentole”, l’affondo di Michele Emiliano intervenendo alla trasmissione Omnibus. “Sul referendum sulla durata delle concessionioni per le trivellazioni petrolifere, mi fa arrabbiare il fatto che si dicano cose diverse dalla verità – ha proseguito Emiliano -. E’ una normativa complicata, perchè se uno si accontenta che uno gli metta sotto il naso una velina, è possibile che ne combini di tutti i colori. Renzi dovrebbe studiare le norme da solo, come faccio io”. 

 

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo