Home Politica Regionali Puglia, Emiliano: “Elezioni ultimo dei miei pensieri. Saranno i 5 anni...

Regionali Puglia, Emiliano: “Elezioni ultimo dei miei pensieri. Saranno i 5 anni peggiori della storia”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“L’ultimo dei miei pensieri, in questo momento, sono le elezioni, ammesso ci sia qualcuno disposto ad affrontare i prossimi 5 anni da presidente. Io lo farò perché costretto. I prossimi 5 anni saranno i peggiori della storia italiana”.

Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ascoltato in VII commissione consiliare. “C’era un accordo bipartisan – ha aggiunto – per lasciare aperte le due finestre. Luglio poi è stata chiusa e il primo a reagire è stato il presidente del Veneto, Luca Zaia e lo ha fatto in modo forte: ho avuto impressione che c’è stato qualcosa, dal punto di vista politico, che non ho capito e che ha provocato la reazione veemente di Zaia appoggiato poi da Toti (governatore Liguria) e da Ceriscioli (presidente Marche), seppur con toni diversi”.

“Io e De Luca – conclude Emialiano – abbiamo detto che chiudere luglio era un errore. Se dovesse riaprirsi la finestra di luglio, saranno i presidenti delle Regioni in accordo tra loro a stabilire la data: si ipotizzava un periodo compreso tra metà e fine luglio, vedremo”.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui