/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Assemblea PD, le reazioni del giorno dopo. Emiliano: “Scissione? Cercherò un’intesa fino all'ultimo”

Assemblea PD, le reazioni del giorno dopo. Emiliano: “Scissione? Cercherò un’intesa fino all'ultimo”

“Anche oggi nei nostri interventi in assemblea c'è stato un ennesimo generoso tentativo unitario. È purtroppo caduto nel nulla. Abbiamo atteso invano un'assunzione delle questioni politiche che erano state poste, non solo da noi, ma anche in altri interventi di esponenti della maggioranza del partito. La replica finale non è neanche stata fatta. È ormai chiaro che è Renzi ad aver scelto la strada della scissione assumendosi così una responsabilità gravissima". Lo hanno affermato ieri sera, dopo l’assemblea nazionale del Partito Democratico tenutasi a Roma, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l’ex capogruppo del PD alla Camera, Roberto Speranza.

“Se dovesse crearsi un nuovo gruppo, credo che manterrà il sostegno al Governo” ha poi aggiunto Rossi questa mattina, confermando l’ipotesi scissione ma lasciando una porta aperta ad una futura coalizione con il Partito Democratico.

“La partita non è chiusa – ha commentato invece Michele Emiliano dopo un incontro con gli altri scissionisti – e io voglio restare. Sono autonomo, non inseguo Bersani e D’Alema ma voglio tenere dentro tutti. Possibile che non capiscano che è interesse di tutti restare uniti? Fino a martedì mi tengo le mani libere. Lavorerò fino alla fine per un’intesa”.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.