/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Primarie Pd, Emiliano sotto il 3% in voto circoli. Ferrante: “Strategia anti-Renzi non paga”

Primarie Pd, Emiliano sotto il 3% in voto circoli. Ferrante: “Strategia anti-Renzi non paga”

"Il congresso sta entrando nella sua fase più viva cioè quella in cui votano gli iscritti nei circoli. È vero che ci sono dati assolutamente parziali e circoscritti nei territori, però un dato significativo è quello del governatore Emiliano che non arriva al 3% nei circoli in cui si sta votando in Italia”. Lo afferma in una nota Fabrizio Ferrante, che aggiunge: “credo che a questo punto una domanda, o più di una domanda, il governatore Emiliano e i suoi supporters se la dovrebbero porre sul tipo di campagna mediatica che ha condotto nel corso di questi mesi e sulle accuse continue nei confronti di un solo candidato alla carica di segretario nazionale del Partito Democratico ovvero Matteo Renzi. Evidentemente questo tipo di strategia e questo tipo di tattica non pagano assolutamente".

"È un giochino che gli scritti del Partito Democratico hanno capito perfettamente - conlude Ferrante - e se il riscontro successivo tra gli stessi iscritti sarà in linea con i primi dati che stanno arrivando dalle sezioni evidentemente ne avremo ulteriore conferma. Mi auguro che Michele cambi atteggiamento per il proseguo del Congresso e che finalmente possa confrontarsi sui temi veri e non sull'odio personale".

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.