Home Politica Infortunio per Emiliano, confermata rottura del tendine d’Achille: sarà operato

Infortunio per Emiliano, confermata rottura del tendine d’Achille: sarà operato

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Rottura parziale del tendine d’Achille del piede destro e operazione per il governatore della Regione Puglia, Michele Emiliano. Questo l’esito degli esami cui è stato sottoposto all’ospedale di Foggia il candidato alla segreteria del Pd, vittima di un infortunio mentre si trovava in Calabria.

 

“In questo momento – dice all’ANSA il direttore generale della struttura, Antonio Pedota – viene trasferito nella sala operatoria del reparto di Ortopedia”. “Il presidente – sottolinea Pedota – ha fatto il percorso che fanno tutti i pazienti, passando dal Pronto Soccorso dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso. È stato sottoposto anche ad una risonanza magnetica per accertare il grado di gravità dell’infortunio ed ora è in sala operatoria. Se l’intervento andrà bene, già domani potrà lasciare gli Ospedali Riuniti. Sarà sottoposto ad anestesia parziale e verrà operato dal professor Donato Vittore, un luminare del settore. Una persona molto qualificata ed eccellente sia dal punto di vista professionale che umano”.