Home Politica Primarie PD, ricorso di Emiliano contro l’esclusione in Lombardia e Liguria

Primarie PD, ricorso di Emiliano contro l’esclusione in Lombardia e Liguria

Il comitato nazionale per la mozione Emiliano per la segreteria nazionale Pd ha presentato formalmente ricorso contro l’esclusione delle liste in Lombardia e Liguria. Se ne discuterà martedì 18 aprile, alle 21, presso la commissione nazionale Pd.

Michele Emiliano è stato escluso dalle primarie del Pd nelle due regioni in quanto non avrebbe raccolto le firme necessarie a presentare la candidatura. La sua mozione infatti è riuscita a raccogliere le cinquanta firme necessarie a presentare una lista a sostegno del segretario solo nel collegio di Genova, per la Liguria, e in cinque collegi della Lombardia. Ma lo statuto del Pd prevede che per essere ammessi alle primarie bisogna aver raccolto le firme in almeno la metà delle province di ogni singola Regione.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo