/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Presunte infiltrazioni mafiose su attività turistiche a Polignano, Losacco (PD) presenta interrogazione: "Intervenga il Ministero degli Interni"

Presunte infiltrazioni mafiose su attività turistiche a Polignano, Losacco (PD) presenta interrogazione: "Intervenga il Ministero degli Interni"

“Nelle prossime ore presenterò un’interrogazione al Ministro Minniti per chiedere un rafforzamento degli strumenti di controllo e di prevenzione su Polignano, al fine di verificare se sussiste una specifica attenzione delle organizzazioni criminali sulle attività legate al turismo.” Lo annuncia in una nota il deputato barese del PD, Alberto Losacco.

 

“L’inchiesta della DDA sull’affare delle barche per i giri turistici e gli incendi dolosi a due importanti attività della ristorazione sono segnali che non possono in alcun modo essere sottovalutati. Quella turistica è una voce sempre più importante della nostra economia e gli operatori vanno tutelati e protetti da qualsiasi tentativo di infiltrazione, da ogni forma di prevaricazione, piccola o grande che sia".

 

"Le organizzazioni criminali mostrano da tempo una specificità capacità nell’infiltrare quei settori con margini di crescita, che hanno una movimentazione economica utile soprattutto per operazioni di riciclaggio. Queste dinamiche vanno represse già a partire dalle prime avvisaglie. Per questo è importante che il Ministero degli Interni intervenga, dando supporto al lavoro degli inquirenti e tutelare così il lavoro e le attività dei tanti che stanno scommettendo sulla crescita del nostro territorio. Il turismo è il simbolo della Puglia che crede in sè. Nessuno deve poter pensare di poterlo sporcare, di poterlo sfregiare”.

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.