Home Politica Bari, eletto il nuovo presidente del Consiglio comunale: a dirigere l’aula Dalfino...

Bari, eletto il nuovo presidente del Consiglio comunale: a dirigere l’aula Dalfino sarà Michelangelo Cavone

Il nuovo presidente del Consiglio comunale di Bari, dopo le dimissioni consegnate da Pasquale Di Rella, è Michelangelo Cavone (PD), già assessore metropolitano a Viabilità e Trasporti (incarico che rimetterà nelle mani di Antonio Decaro). Dopo un lungo dibattito cominciato in mattinata e finito solo dopo l’ora di pranzo, Cavone è stato eletto con 24 voti, la soglia minima prevista dalla legge, mentre 2 ne ha ottenuti Francesca Contursi. L’opposizione non ha partecipato al voto accusando il centrosinistra di non avere condiviso la scelta del nome.

 

“In qualità di presidente del Consiglio comunale – ha detto Cavone subito dopo l’elezione – garantirò e tutelerò i diritti e le prerogative di tutti i componenti il Consiglio, garantirò l’esercizio effettivo delle nostre funzioni nel rispetto delle Leggi, dello Statuto e dei Regolamenti. Nessuno dovrà sentirsi escluso dalla possibilità di espletare al meglio il proprio mandato, attraverso il potere di indirizzo e di controllo che ci è affidato”. “Faremo tesoro del lavoro fin qui svolto e cercheremo – ha aggiunto – di correggere gli errori e di eliminare le criticità, come quelle segnalate dal mio predecessore. Inviteremo la Giunta a far sì che questa aula più che occuparsi del passato, in particolare dei debiti contratti al di fuori delle previsioni di bilancio, possa discutere del futuro della nostra città”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo