Home Regione Brindisi, lite in casa finisce nel sangue: 25enne uccide il padre a...

Brindisi, lite in casa finisce nel sangue: 25enne uccide il padre a coltellate

Un ragazzo di 25 anni ha ucciso il padre a coltellate nella tarda serata di ieri a Brindisi. Ne dà notizia l’ANSA. L’omicidio è avvenuto durante una lite in famiglia, in un condominio in via Favia, in zona Cappuccini. Le indagini vengono condotte dalla Squadra mobile. L’omicida sarebbe stato arrestato.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo