/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, i Radiodervish al Teatro Forma con il prologo shakespeariano "To Hear with Eyes"

Bari, i Radiodervish al Teatro Forma con il prologo shakespeariano "To Hear with Eyes"

Appuntamento mercoledì 16 novembre con la stagione di prosa realizzata dal Comune assieme al Teatro Pubblico Pugliese. 

Prosegue il prologo shakespeariano della stagione di prosa 2016/17 del Comune di Bari realizzata in collaborazione con Il Teatro Pubblico Pugliese. Mercoledì 16 novembre in programma To Her with Eyes, il suono dei Sonetti con Radiodervish e Teatro Simurgh, che si terrà alle ore 21.00 al Teatro Forma (biglietto euro 10,00.

To Hear with Eyes vede in scena uno tra i più affermati gruppi musicali pugliesi in un progetto tra musica e teatro ispirato ai celebri sonetti. I sonetti di Shakespeare sono essenzialmente musica, e la lingua inglese è lo strumento di questa musica. Il processo di traduzione unito alla sua puntuale verifica nel lavoro di gruppo tra attori e i musicisti del Radiodervish ha creato una maggiore apertura nella percezione dei significati. Così l’italiano e l’inglese si fanno eco parlando con forme e suoni diversi, ma esprimendo empiricamente la stessa immagine, lo stesso mistero. La musica e l’azione teatrale diventano quindi un modo efficace e coinvolgente di avvicinare alla Poesia un pubblico più ampio e diversificato, favorendo una più probabile comprensione del suo senso profondo in rapporto alla vita.

Il suono dei sonetti con Radiodervish e Teatro Simurgh, promosso da Cosmasola, di William Shakespeare, regia Fiore Zulli, assistente regista Carla Robertson, con Fiore Zulli (attore, cantante), Carla Robertson (attrice, cantante), Nabil Salameh (cantante), Michele Lobaccaro (musicista), Alessandro Pipino (musicista).

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.