Home Spettacoli Bari, 10 anni dopo l’inaugurazione del teatro torna al Forma la bossa...

Bari, 10 anni dopo l’inaugurazione del teatro torna al Forma la bossa nova di Rosàlia De Souza: sabato 15 dicembre

Tempo di lettura stimato: 1 minuto

Dieci anni fa Rosàlia De Souza inaugurò il Teatro Forma di Bari: forte del successo del nuovo album Tempo, la diva della bossa nova e interprete brasiliana del genere più famosa al mondo tra quelle operanti al di fuori dei confini nazionali, torna al Forma per un live in programma sabato 15 dicembre a partire dalle 9.30. Sul palco con lei, un quartetto di giganti del jazz italiano come Antonio De Luise (pianoforte), Sandro Deidda (sax e flauto), Aldo Vigorito (contrabbasso) e Dario Congedo (batteria).

Nata a Rio De Janeiro, nel quartiere di Nilopolis famoso per la scuola di samba Beija-Flor, Rosàlia De Souza è arrivata in Italia nel 1988: ha affrontato grandi partnership all’estero e ha tenuto concerti in venue prestigiose come il Montreux Jazz Festival, il Blue Note, il Cotton Club Tokyo e il Brazil Festival al Barbican Center di Londra. A dimostrazione della popolarità di Rosàlia, sempre al centro dell’interesse per la sua visione della musica brasiliana, moderna ma rispettosa della tradizione, nell’ultimo anno i suoi brani sono stati ascoltati oltre 1 milione e 300mila volte.

L’album Tempo esce a nove anni da D’Improvviso. Un disco che si muove con libertà ed autorevolezza tra la bossa nova e il samba, tra il jazz, il bolero e la musica popolare brasiliana: un lavoro senza filtri, votato alla purezza del suono e dell’interpretazione. Una rinascita artistica e personale, per la stella brasiliana, nella quale la sua vena poetica si concretizza pienamente anche attraverso i testi, di cui è autrice.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui