Home Spettacoli “Splendor, sei tu il festival”: dal 13 dicembre in Mediateca rassegne dedicate...

“Splendor, sei tu il festival”: dal 13 dicembre in Mediateca rassegne dedicate a Risi e Gassman

Si inizia domani alle 10.00 con la visione del film “Riso Amaro” di Giuseppe De Santis

{loadposition debug} 

“Splendor – sei tu il festival” è il titolo della rassegna che da domani, martedì 13 dicembre, renderà omaggio a Vittorio Gassman e Dino Risi con 11 appuntamenti fino al 4 aprile. La rassegna si terrà nella Mediateca regionale pugliese, gestita da Apulia Film Commission, ed è stata realizzata da “Frequenza libera”, web radio gestita dagli studenti del Politecnico di Bari.

In occasione del Bif&st (Bari International Film Festival), che quest’anno dedica la sua ottava edizione all’attore Vittorio Gassman e al regista Dino Risi – ricorda un comunicato – Radio Frequenza Libera omaggia il leggendario attore e il grande regista con una lunga retrospettiva cinematografica intitolata Befest 2.0: “Splendor – Sei Tu Il Festival”. Alle proiezioni seguirà dal vivo il format radiofonico “Be-Fest” (sul sito www.frequenzalibera.it), con interventi del pubblico in sala.

Si inizia quindi domani, martedì 13 alle 10.00, con la visione del film “Riso Amaro” (1949) di Giuseppe De Santis. Seguiranno le proiezioni dei film: “Il Segno Di Venere” (1955) di Dino Risi (20/12); “Kean” (1957) di Vittorio Gassman e Francesco Rosi (17/1); “I Soliti Ignoti” (1958) di Mario Monicelli (31/1); “Il Mattatore” (1960) di Dino Risi (14/2); “Il Sorpasso” (1962) di Dino Risi (21/2); “I Mostri” (1963) di Dino Risi (28/2); “In Nome Del Popolo Italiano” (1971) di Dino Risi (14/3); “Profumo Di Donna” (1974) di Dino Risi (21/3); “I Nuovi Mostri” (1977) di Mario Monicelli, Dino Risi ed Ettore Scola (28/3); “Tolgo Il Disturbo” (1990) di Dino Risi (4/4).

 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo