/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, il 16 dicembre Luca Carboni al TeatroTeam

Bari, il 16 dicembre Luca Carboni al TeatroTeam

Il cantautore bolognese concluderà proprio in Puglia il suo "Pop-Up Tour"

Luca Carboni torna a Bari in una delle quattro date speciali del suo "Pop-Up Tour". Il cantautore bolognese farà tappa al TeatroTeam il 16 dicembre, per la data conclusiva del tour invernale 2016 e del suo ventitreesimo giro nei palazzetti e nelle piazze d'Italia, in una carriera che va avanti ormai da più di trent'anni. Un ritorno tanto atteso dai fan baresi dopo la tappa a Giovinazzo in agosto. Le prevendite saranno presto disponibili presso il TeatroTeam e online sul sito www.teatroteam.it. Un ritorno on stage attesissimo, dopo un anno di grandi successi con tutti i singoli del nuovo album ai vertici delle classifiche e dell’airplay radiofonico. Luca Carboni è in una fase “magica” della sua lunga carriera, e lo sta dimostrando portando in scena concerti pieni di sonorità nuove e di sorprese. Il live vive del sound di “Pop-up” e l’artista, insieme alla band (Antonello Giorgi alla batteria, Ignazio Orlando al basso, Vince Pastano e Mauro Patelli alla chitarra, Fulvio Ferrari Biguzzi al piano e tastiere), ha sperimentato anche arrangiamenti inediti e nuove versioni in chiave electro ed electropop del suo repertorio. Pop-Up Tour è uno straordinario viaggio live, con solide radici nel pop degli Anni Ottanta e uno sguardo verso il futuro con tutti i grandi successi di sempre e con le canzoni del nuovo album (fra cui naturalmente le hit “Luca lo stesso” e “Bologna è una regola”, che stanno da mesi dominando le classifiche dei brani più ascoltati). Sarà un concerto da non perdere, sia per chi era adolescente in quegli anni ’80, quando Luca Carboni esplose come “teen idol” di una generazione, per le sue canzoni capaci di raccontare il presente proprio come quella generazione lo sentiva e lo viveva, sia per chi è giovane oggi e ha così l’occasione per apprezzare un cantautore di classe, che ha sempre sfuggito l’autocelebrazione e che nel tempo è stato capace di rinnovarsi con linearità e coerenza.                   

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.