/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, l'associazione barese Inuit al Festival del Cinema di Venezia

Bari, l'associazione barese Inuit al Festival del Cinema di Venezia

"Beles - la stagione dei fichi d'India" in concorso nella sezione 'Migrarti'

È stato proiettato oggi in anteprima alla Mostra del Cinema di Venezia L’associazione il documentario prodotto dall'associazione barese Inuit. “Beles - La stagione dei fichi d’India” è in concorso nella sezione Migrarti.La decisione è stata presa dal MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e della Direzione della Mostra che hanno deciso di dare visibilità, con una sezione speciale quest’anno alla sua prima edizione, alle sedici produzioni vincitrici del Bando nazionale Migrarti. Il documentario, ultima produzione dell’associazione nata nel 2012 grazie al bando Principi Attivi, racconta lo spaccato di vita della comunità eritrea a Bari attraverso lo sguardo di tre ragazzi italiani di seconda generazione ma di origine eritrea. È stato girato nel mese di aprile nei luoghi simbolo del capoluogo pugliese: lo Stadio San Nicola, il Teatro Margherita, l’Aeroporto e il Lungomare. Domani alle 12:00 la premiazione del miglior documentaro. Il vincitore della categoria sarà decretato da una giuria presieduta da Ferzan Özpetek.

 

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.