Home Spettacoli Orto Domingo, al via gli ‘Incontri a cielo aperto’: il 1° luglio...

Orto Domingo, al via gli ‘Incontri a cielo aperto’: il 1° luglio letture di Sepulveda per le vittime del Covid

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Mercoledì 1 luglio a Orto Domingo, con l’attore Antonello Loiacono che leggerà Luis Sepulveda, prenderà il via “Incontri a cielo aperto”, una rassegna di libri, musica e illustrazione composta da 5 appuntamenti con ingresso libero e fruibili da tutti, organizzata dal Municipio II del Comune di Bari e dalla commissione Cultura e Sport, presenziata da Alessandra Abbatescianni.

Questo primo appuntamento, che avrà inizio alle 19, sarà dedicato alle vittime del Covid-19. Per questo è stato scelto di leggere alcuni testi di Luis Sepulveda, noto scrittore di origine cilena scomparso il 16 aprile per colpa della malattia. L’amministrazione, che ha dedicato la biblioteca del proprio municipio a Luca Tarquinio Coletta, dipendente della Multiservizi impiegato nella sede del Municipio II e deceduto anch’egli per lo stesso motivo, ha voluto riabbracciare la propria comunità sotto il segno del ricordo di chi ci ha lasciato durante questa dolorosa parentesi.

Si proseguirà tutti i mercoledì di luglio, ad eccezione di lunedì 13, rispettivamente con Mariano Argentieri che presenterà il suo lavoro editoriale “Rosetta Pampani. La voce che fece innamorare Toscanini”, Florisa Sciannamea con “Dieci ragazze per me”, Michele Cecere con “Lucanend(i)ario” e Margherita De Napoli con “Tutta Vita”.

“Ripartiamo dalla cultura – ha affermato la Presidente Abbatescianni – per rianimare l’estate. Abbiamo pensato di interessare tutte le fasce di età, stuzzicando l’interesse comune e collettivo, non solo con la lettura, ma anche con musica, fotografia e arte. L’idea è di ricominciare da un luogo comunitario, dominato dalla natura, per riappropriarci di un gesto che è nell’indole umana, l’incontro”.

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui