Home Spettacoli Gallipoli, in duemila per Bob Sinclar al Praja: saltano tutte le regole...

Gallipoli, in duemila per Bob Sinclar al Praja: saltano tutte le regole anti-covid

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Bob Sinclar ha fatto il pienone. Nella serata organizzata dal Praja di Gallipoli per il 30 luglio, in duemila hanno assistito alle performance musicale del famoso dj internazionale. In altri tempi sarebbe stato perfettamente normale ma ieri, a quanto pare, guardando anche i video girati dal dj e pubblicati su Instagram, sono saltate tutte le regole di distanziamento sociale imposte dalla normativa anti-covid.

Solo pochi giorni fa, sempre in Salento, sono state annullate le tappe della Notte della Taranta, evento tra i più importanti dell’estate pugliese. Il rischio di grandi assembramenti era concreto, così si è optato per lo svolgimento della manifestazione senza pubblico, a porte chiuse, ma con una diretta da poter seguire sui canali Rai.

Al contrario, il concerto di Bob Sinclar è stato autorizzato dalla Prefettura e, come si evince dalla fotografia, sotto la consolle del dj francese c’era un nutritissimo gruppo di fan, a pochi centimetri l’uno dall’altro, e senza mascherina.

Nel frattempo, il Codacons sta pensando di presentare un esposto alla Procura di Lecce, per accertare «la correttezza dell’operato di organizzatori e di chi ha autorizzato l’evento, e della stessa Regione Puglia».

Lascia un commento

Inserisci un commento!
Inserisci il tuo nome qui