Home Spettacoli Teatro, a Bari workshop del registra e drammaturgo Gabriele Vacis: dal 18...

Teatro, a Bari workshop del registra e drammaturgo Gabriele Vacis: dal 18 al 20 settembre. Solo 15 i posti a disposizione

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Il regista e drammaturgo, Gabriele Vacis, direttore della scuola per attori dello Stabile di Torino e fondatore dell’Istituto di pratiche teatrali per la cura della persona, terrà a Bari, dal 18 al 20 settembre nel Teatro Abeliano, un percorso di formazione rivolto a chi intende lavorare nel sociale attraverso le tecniche teatrali. Il workshop “Stare” che Gabriele Vacis terrà a Bari, rientra nel progetto “Il teatro che ti cambia” sviluppato dalla Rete per un teatro di comunità costituita da Cooperativa Animalenta, Associazione culturale ombre, Associazione culturale Senza Piume e Cooperativa Sociale Crisi.

Il progetto rientra nell’Avviso pubblico Periferie al centro, Intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche Giovanili, Sport per tutti coordinato da Teatro Pubblico Pugliese. Solo 15 i posti a disposizione e sarà possibile iscriversi fino al 10 settembre. Le attività del progetto “Il teatro che ti cambia” ripartono dunque dopo la sospensione causata dalla pandemia globale. E decidono di farlo in presenza, dal vivo, nei teatri.

“Abbiamo atteso, programmato e riprogrammato, per poterci rincontrare dal vivo, in sicurezza. Una scelta – spiega Ilaria Cangialosi, direttrice artistica del progetto – per sostenere le pratiche teatrali, lo spettacolo dal vivo e i teatri. Nonostante le difficoltà che tutti conosciamo, intendiamo dare un segnale positivo di continuità e di fiducia. E lo facciamo – conclude – con un percorso di formazione eccezionale, condotto da un grande maestro del teatro, pioniere del teatro di comunità”.