/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Bari, ecco la nuova edizione del Bif&st: ad aprile in città anche Alessandro Gassmann, Sabrina Ferilli e Fanny Ardant

Bari, ecco la nuova edizione del Bif&st: ad aprile in città anche Alessandro Gassmann, Sabrina Ferilli e Fanny Ardant

Alessandro Gassmann, Sabrina Ferilli e Fanny Ardant. Ecco i primi nomi dell’edizione 8 e ½ del Bif&st, il primo che vedrà come presidente la regista Margarethe von Trotta (nella foto), assente alla conferenza stampa di oggi così come il presidente dell’Apulia Film Commission, Maurizio Sciarra, impegnato in un sopralluogo in Cina per il suo prossimo film.

Dal 22 al 29 aprile Bari ospiterà per il 9 anno consecutivo il festival del cinema dedicato quest’anno a Vittorio Gassman e Dino Risi. I film che verranno proiettati sul grande attore e regista italiano saranno in tutto 36, tra questi 15 diretti da Risi.

I loro eredi, Alessandro Gassmann e Marco Risi, saranno in città per raccontarsi e raccontare i momenti più belli trascorsi in loro compagnia. Otto come sempre le anteprime mondiali che saranno proiettate al Teatro Petruzzelli dopo la premiazione dei tanti artisti che calcheranno il palco del politeama e che nel pomeriggio si racconteranno al pubblico in una nuova location: il Barion.

Si comincia il 22 con la Tenerezza di Gianni Amelio e si chiuderà con Gifted di Marc Webb. I film in concorso per la sezione panorama internazionale saranno 12. La giuria stabile sarà composta da 9 critici italiani e conferirà i tradizionali 13 premi del Bifest. Ci sarà spazio per i giovani talenti del mondo del cinema con i laboratori attivi mentre tra le novità ecco una sezione dedicata alla scienza e due nuovi partner: Confindustria e Ance Bari e Bat. Ma si lavora ancora per definire gli ultimi dettagli e regalare a Bari quel grande sogno chiamato cinema.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.