Home Spettacoli ‘Dove eravamo rimasti’, al teatro Purgatorio di Bari lo spettacolo di Giuliano...

‘Dove eravamo rimasti’, al teatro Purgatorio di Bari lo spettacolo di Giuliano Ciliberti: quattro date a maggio

Foto di Leopoldo Cisonno

Con la Puglia tornata in zona gialla, dopo settimane di arancione e rosso, riaprono finalmente i teatri. A Bari uno dei primi artisti a tornare sul palcoscenico sarà l’ecclettico e istrionico ‘cantattore’ Giuliano Ciliberti. Quattro gli appuntamenti in programma al teatro Purgatorio: sabato 22 e domenica 23, e ancora sabato 29 e domenica 30 maggio. Ciliberti tornerà a cantare in compagnia di Marco Tamma, alla direzione musicale, suo storico compagno d’arte che curerà come sempre anche gli arrangiamenti dello spettacolo.

Nella scaletta, grandi omaggi agli artisti che hanno reso celebre la melodia italiana a livello internazionale. Da Massimo Ranieri a Totò, da Morricone a Patty Pravo, passando per Barbra Streisand e Milva. Ci sarà spazio anche per pezzi inediti nel repertorio di Ciliberti. Come ‘A un passo’, brano inciso nel 2019 dal bravissimo Alberto Urso, vincitore di Amici di quella edizione.

“Il silenzio degli ultimi mesi ha reso pesante l’aria intorno a tutti noi – dice Ciliberti -. Tornare a cantare significa tornare a vivere, poiché la voce di ogni artista è l’impronta digitale di chi esprime il proprio talento su un palcoscenico”. Lo spettacolo, naturalmente, si terrà osservando scrupolosamente tutte le norme anti Covid.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui