/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

“Sapori diVersi”, il 12 novembre incontro in memoria della poetessa barese Vita Corallo nella Masseria Storica Pilapalucci

“Sapori diVersi”, il 12 novembre incontro in memoria della poetessa barese Vita Corallo nella Masseria Storica Pilapalucci

Sarà l’intensa espressività scenica dell’attrice Antonella Genga, accompagnata dall’improvvisazione del giovane e bravo chitarrista Davide Minerva, a rendere speciale l’evento in ricordo della poetessa barese Vita Corallo in programma domenica 12 novembre nella Masseria Storica Pilapalucci (Quasano – Toritto). Il tutto, in un percorso di sapori autunnali sapientemente elaborati dallo chef Francesco Paldera.

 

Stefania Cassano, presidente dell’associazione artistica e culturale AnimARSi di Bari, ideatrice e presentatrice dell’evento, desidera così proporre al pubblico un momento diverso di condivisione letteraria delle sillogi “La Chellana de Corall” Edizioni Milella) e “Il Rifugio dell’Ariete, versi di Vita” (Edizioni Wip), in un percorso sensoriale di sapori, note e interpretazione, in cui il ricordo possa volare lieve attraverso la bellezza della sapiente commistione artistica, fermata nei magici scatti fotografici di Giuseppe Roppo per AnimARSi .

 

“…questo canto proviene dalla parte più profonda dell’animo mio, quando sento l’esigenza – nella tranquillità circostante della campagna di Cisternino, opposta al disordine esteriore e alla confusione mondana – di fermare sulla carta tutto ciò che mi lacera, mi tormenta interiormente, ma anche quello che mi dà piacere e soddisfazione, contrassegnando sentimenti, emozioni e speranze…Ho inteso comunicare al Lettore un messaggio che oltrepassi il dolore sofferto da ognuno di noi nelle difficoltà del vivere e desidero rivolgere a tutti un invito a proiettarci in una visione positiva e costruttiva, che riscatti la monotonia di una vita buia alla quale molte volte non riusciamo a dare un senso, attraverso inattese speranze per un domani migliore dell’oggi…”.

 

Vita Corallo, barese, amava definirsi casalinga a tempo perso, ma i suoi interessi sono stati vari e molteplici: ha frequentato gli studi magistrali, da autodidatta suonato il pianoforte e seguito per diversi anni i corsi di una delle più prestigiose Università della Terza Età della città di Bari (dove ha vissuto e operato, scomparsa il 24 luglio 2017) scrivendo sia in lingua che vernacolo barese.

 

Impegnata nel sociale, specie per l’emancipazione femminile e la lotta contro la violenza sulle donne, ha occupato per molti anni il ruolo di “Delegata Provinciale FederCasalinghe” di Bari. Ha fatto parte come attrice di alcune compagnie teatrali baresi recitando al fianco di nostri amati attori locali per volontariato. Dal 2008 parte integrante agli incontri per il Seminario permanente di studio e approfondimento sul dialetto barese (Associazione Mondo Antico e Tempi Moderni del prof.Nicola Cutino), presente nell’Antologia di Poeti e Scrittori Contemporanei “Florilegio Barese” (Ed.Wip 2012).

 

Al suo attivo, la partecipazione e classificazione a diversi concorsi nazionali e internazionali di poesia, fra i quali: “Concorso Regionale di Puglia 1990”, II Premio con “La Reggine de la Case”; il “Papavero d’Oro 1991”, I Premio con la poesia “U Cavàdde”; Premio Nazionale Città di Bitetto 1994, II classificata e 1995 I classificata; varie menzioni e medaglie e ancora l’Ottavo Concorso Internazionale di Letteratura e Poesia “CITTÀ di BARI” Trofeo Il Papavero d’Oro 2003, conferitole alla carriera artistica “Poetessa e Attrice”.

 

Ha pubblicato una prima Silloge poetica “Così all’Improvviso” nel 1987 (Ed. Oceanica) seguita nel 1992 da “La Chellana de Corall” riedita nel 2004 per il grande consenso riscontrato e proseguito negli anni (Ed. Milella), fino ad arrivare nel 2013 all’ultima pubblicazione “Il Rifugio dell’Ariete, Versi di Vita” (Ed.Wip). Presente nelle Antologie di Poesie in Vernacolo Pugliese “Il Mio Cuore, La Mia Terra, La Mia Vita” – UilPensionati Bari/Puglia – A.D.A. Ass.volontariato Diritti degli Anziani di Puglia con Menzione Speciale Edizione Concorso 2010/2011 ed altre, negli ultimi anni ha presenziato e fatto parte in giuria in diversi concorsi e premi poesia di Bari e provincia.

 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.