/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

“Registi fuori dagli sche(r)mi”, a Bari la settima edizione della rassegna cinematografica: all’inaugurazione Bertrand Mandico

“Registi fuori dagli sche(r)mi”, a Bari la settima edizione della rassegna cinematografica: all’inaugurazione Bertrand Mandico

Sarà il regista Bertrand Mandico con “Les Garçons Sauvages” (Francia 2017), film evento della scorsa Mostra del Cinema di Venezia, a inaugurare martedì 13 alle 20.30 al Cineporto di Bari la settima edizione della rassegna cinematografica “Registi fuori dagli sche[r]mi”. A colloquiare con il regista francese, Luigi Abiusi, direttore artistico della rassegna, e Raffaele Meale, direttore della rivista di cinema “Quinlan”.

 

Organizzata da l’Apulia Film Commission e Uzak rivista di cinema, da quest’anno “Registi fuori dagli sche[r]mi” è realizzata in collaborazione con la Settimana Internazionale della Critica (Mostra di Venezia) e con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani.

 

Per il secondo incontro della rassegna invece, che andrà avanti per tutto il 2018, il film portoghese Verão Danado (2017) di Pedro Cabeleira: grande sorpresa dello scorso Festival di Locarno (e ora reduce dal successo clamoroso riscosso al festival di Torino appena concluso) che sarà proiettato al Cineporto di Bari lunedì il 18 gennaio.

 

Tutti gli appuntamenti della rassegna sono a ingresso libero fino ad esaurimento posti.

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato.