Home Sport “Ridateci i soldi dei biglietti”, tifosi del Bari rischiano la beffa: playoff...

“Ridateci i soldi dei biglietti”, tifosi del Bari rischiano la beffa: playoff sempre più amari

I tifosi biancorossi rischiano di ‘perdere’ i soldi spesi per l’acquisto dei biglietti per la partita di playoff Bari-Cittadella al San Nicola, annullata dopo i due punti di penalizzazione inflitti alla società di via Torrebella. La richiesta di rimborso andava fatta entro le ore 18.00 di mercoledì 6 giugno, per poi vedersi restituire il denaro a partire da domani, venerdì 8 giugno. Un’operazione divista in due fasi e in tempi molto ristretti che però ha messo in difficoltà centinaia di persone.

 

Per motivi principalmente lavorativi, infatti, una buona parte dei sostenitori biancorossi si è presentata solo in giornata presso i diversi rivenditori sparsi in città, ma per scontrarsi con la dura realtà: quella di non poter chiedere più alcun rimborso. In sostanza, chi ha fatto la richiesta entro i tempi stabiliti, da domani potrà contare sul rimborso; chi non è riuscito a presentarsi agli sportelli perderà quei soldi.

 

Questo salvo proroghe dell’ultimo momento, ipotesi non certa, anche perché non si sa ad oggi chi abbia deciso il termine entro il quale fare domanda. Diverse sono le segnalazioni giunte in redazione e ci sono gruppi di tifosi che stanno pensando di avviare una class action. Qualora non dovessero trovare risposte positive, per i supporter del Bari sarebbe la beffa dopo il mancato raggiungimento della serie A.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo