Home Sport SSC Bari, formalizzata l’iscrizione in Serie D: il sogno resta la Lega...

SSC Bari, formalizzata l’iscrizione in Serie D: il sogno resta la Lega Pro

Il nuovo Bari di Aurelio De Laurentiis ha formalizzato l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D. Ciò nonostante restano ancora aperti degli spiragli per un possibile approdo in Serie C. Da quanto si è appreso dal comunicato diffuso dalla Lega Pro, ancora oggi non è chiaro il numero delle squadre che prenderanno parte al campionato in cui ci sono ancora quattro posti vacanti. Cosa che ha portato il Consiglio Direttivo a posticipare la composizione dei gironi e i sorteggi dei calendari per la stagione 2018-19. Un’occasione che Decaro e il nuovo patron della SSC Bari non vorrebbero farsi sfuggire. Proprio il primo cittadino barese starebbe continuando a dialogare con FIGC e CONI per dimostrare loro che i biancorossi avrebbero tutte le carte in regola per una possibile ammissione.

Nel frattempo ancora nessuna novità sul fronte mercato, per la composizione della squadra, e su chi farà parte del nuovo progetto sportivo a livello dirigenziale. Per la panchina restano forti le candidature di Viviani e Calabro oltre a quella di Francesco Calzone, vice di Sarri, che però non ha seguito il tecnico toscano al Chelsea. Si complica infine la strada che porta a Filippo Galli che in questo momento darebbe priorità ad un ritorno al Milan.

Per il calciomercato queste sono le scadenze: il 18 agosto per quanto riguarda l’arrivo di calciatori provenienti dalla serie A e B, il 25 agosto per quelli di C e il 19 settembre per quelli di Serie D. Vista la situazione del Bari è comunque probabile che alla società biancorossa venga concessa una deroga.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo