Home Sport Tiro con l’arco, campionati italiani Targa a Bisceglie e Trani. Scarzella: “Nostro...

Tiro con l’arco, campionati italiani Targa a Bisceglie e Trani. Scarzella: “Nostro evento clou in uno dei posti più belli d’Italia”

“Siamo rimasti realmente soddisfatti dei Tricolori indoor di Bari, abbiamo visto la coesione della società, l’organizzazione e torniamo ben volentieri in Puglia. Questi campionati italiani Targa concludono un’annata molto lunga, sono l’ultima grande manifestazione sul calendario italiano. E oggi arrivato sulla piazza della Basilica, a Trani, mi sono fermato per ammirare questo posto stupendo: una location unica per le finali di domenica, uno dei posti più belli d’Italia. E vedere le società pugliesi unite per organizzare anche questo evento fa davvero piacere”. Così Mario Scarzella, presidente della Federazione Italiana Tiro con l’Arco, a conclusione della conferenza stampa di presentazione del 57° Campionato italiano di tiro alla targa, in programma dal 28 al 30 settembre allo stadio “G. Ventura” di Bisceglie (eliminatorie venerdì e sabato) e nell’incantevole piazza Duomo a Trani (finali per i titoli assoluti, domenica).

Le due città verranno invase da atleti provenienti da ogni parte d’Italia. Sono 545 gli arcieri qualificati per i Tricolori, più di 700 le presenze considerando anche i tecnici e gli accompagnatori. Oltre alle sfide individuali, sulla linea di tiro saranno circa 60 le Società qualificate per la gara a squadre nell’arco olimpico e oltre 30 per la divisione compound. In palio i titoli italiani di classe e quelli assoluti, individuali, a squadre maschile e femminile e a squadre miste, gara inserita anche nel programma dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020.

L’evento si svolgerà sotto l’egida della Federazione Italiana Tiro con l’Arco e del Comitato Regionale Fitarco Puglia e godrà del patrocinio di Regione Puglia, CONI Puglia, CIP Puglia, Pugliapromozione, Comune di Bisceglie, Comune di Trani e della partnership con la Fondazione SECA. Il comitato organizzatore dell’evento, raggruppato sotto l’insegna “Arcieri di Puglia”, è formato da sette società sportive: assieme alla capofila ASD Arcieri Carafa di Noja di Noicàttaro (BA), ci sono Ass. Dilettantistica Arcieri dello Jonio – Crispiano (TA), ASD Polisportiva Arcieri del Sud – Barletta (BT), ASD Arcieri Valle della Cupa – Lequile (LE), SsD Arcieri del Basso Salento – Spongano (LE), ASD Compagnia Arcieri D’Arneo – Veglie (LE), ASD Arcieri Somnii – Biccari (FG).

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo