Home Sport Vela d’altura, il barese De Gemmis è Armatore dell’Anno: la consegna del...

Vela d’altura, il barese De Gemmis è Armatore dell’Anno: la consegna del premio nel Salone Nautico di Genova

C’è anche il barese Nicola De Gemmis, del Circolo Canottieri Barion, fra i vincitori del trofeo Armatore dell’Anno 2018. La cerimonia si è svolta a Genova in occasione del Salone Nautico ed ha visto l’armatore di Morgan IV ritirare il premio per i risultati ottenuti in classe 2, al termine di una stagione molto combattuta con numerose prove in calendario. Davvero tante le coppe messe in bacheca durante l’anno: dal Trofeo Punta Stendardo conquistato a Gaeta ad aprile, alla “doppietta” Campionato Nazionale del Tirreno e Rolex Capri Sailing Week di maggio, per arrivare ai successi estivi con il titolo di campione d’Italia Orc a Forio d’Ischia portato a casa a giugno e il terzo posto in Coppa Italia a Riva del Traiano a luglio.

“E’ stato il suggello ad una stagione strepitosa – osserva de Gemmis –. Un riconoscimento che non può che essere condiviso con l’intero equipaggio. Un gruppo coeso, una vera famiglia sportiva che ha permesso che Morgan fosse competitiva sin da subito e in ogni competizione. Ripetersi è dura, ma con questa squadra è possibile”.

Assieme a de Gemmis premiati anche Stefano Masi di Ulika Swan per Overall e classe A, Guido Paolo Gamucci di Cippa Lippa Rossa per classe 1, Enrico Danielli di Cavallo Pazzo per classe 3, Frederic Roncone di Loucura Zentrum per classe 4 e Nicolò Cavallarin e Edoardo Marangoni di Mind The Gap per minialtura.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo