Home Sport Circolo della Vela Bari, il campionato italiano per club è tuo: la...

Circolo della Vela Bari, il campionato italiano per club è tuo: la società biancorossa conquista la vetta della serie A

Il 2018 si conferma l’anno d’oro per il Circolo della Vela Bari. Con 15 voli per un totale di 45 regate completate, il CV Bari ha vinto a Porto Cervo l’Audi Italian Sailing League: si tratta del Campionato Italiano per Club 2018 della Lega Italiana Vela, in altre, facendo un paragone con il calcio, la serie A della vela. Al secondo e terzo posto della classifica, rispettivamente a otto punti in meno l’equipaggio dell’Aeronautica Militare e a tredici quello della Società Canottieri Garda Salò. Al Circolo della Vela Bari è andato anche il Trofeo Banca Aletti. Al Club Vela Portocivitanova il titolo come Glam Team, al Club Velico Crotone quello di Young Team e al Circolo Nautico Rimini il premio Fair Play.

Con dieci vittorie su quindici prove disputate, il Circolo della Vela Bari – composto da Simone Ferrarese, capitano e timoniere, Valerio Galati, Corrado Capece Minutolo e Leonardo Dinelli – ha conquistato il primo posto in classifica portando a casa il titolo di Campione Nazionale per Club del 2018. Una nota di colore su questa regata è data dalla staffetta padre – figlio al timone della barca biancorossa: nella selezione di Livorno, valida per la conquista del posto in finale, Simone aveva dovuto lasciare il timone a suo papà Roberto che conquistando il terzo posto ha garantito l’accesso alla finale.

“Il Circolo della Vela Bari è il nuovo Campione Italiano della Lega Italiana Vela – dice Simone Ferrarese, timoniere del Circolo della Vela Bari – e ne siamo felicissimi. Ringrazio l’equipaggio, Valerio, Corrado e Leonardo che insieme a me hanno dato il massimo oggi come un mese fa a St. Moritz, dove siamo riusciti a vincere anche il Campionato internazionale della SAILING Champions League. Chissà come andrà l’anno prossimo, non vediamo l’ora di ritornare”.

“La gioia è immensa. Abbiamo degli atleti eccezionali a tutti i livelli. Questo significa che la nostra scuola vela era ed è sempre di altissimo livello – commenta Simonetta Lorusso, presidente del CV Bari -. Noi continueremo a mettere tutto il nostro impegno, ma la città deve prendere coscienza di una cosa così importante che sta avvenendo a livello nazionale ed internazionale. E deve aiutarci ad avere una portualità all’altezza, procedendo al dragaggio del porto vecchio”.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo