Home Apertura SSC Bari, Cornacchini avverte i suoi: “Gela ambiente caldo. Non concediamo nulla”

SSC Bari, Cornacchini avverte i suoi: “Gela ambiente caldo. Non concediamo nulla”

Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“A Gela troveremo un ambiente caldissimo. Occhio a non concedere niente”. Giovanni Cornacchini mette in guardia i propri ragazzi da un fattore da non sottovalutare in alcuna maniera. L’ambiente, appunto, fermo restando che i biancorossi incontrano la squadra con la difesa meno battuta del campionato. “Sarà dura come tutte le gare – sottolinea il tecnico – ma sono certo che troveremo delle occasioni da sfruttare, l’importante è essere bravi a cogliere il momento giusto”.

Un match senza pubblico, e da giocare su un campo sintetico, motivo per il quale Cornacchini è ancora incerto sulla miglior formazione da schierare. “Ci sono molte variabili e devo fare delle valutazioni anche su Brienza. Mi auguro che ci siano molti gol, da parte nostra. Oggi, durante la rifinitura, ho provato diverse soluzioni in attacco e i ballottaggi riguardano tutti. Per quanto riguarda il terreno di gioco – conclude Cornacchini – non conosco le attuali condizioni del campi di Gela. Mi auguro solo di vedere una bella partita”.