Home Sport Fc Bari – Avellino 2-1, Colantuono: “È lo spirito giusto. Ma non...

Fc Bari – Avellino 2-1, Colantuono: “È lo spirito giusto. Ma non mi accontento”

Dopo lo svantaggio firmato Castaldo decisiva la doppietta di Fedele (51′ e 79′)

{loadposition debug}

“Una grande vittoria nonostante l’emergenza”. Stefano Colantuono è soddisfatto dopo la bella prova dei suoi ragazzi, malgrado i numerosi indisponibili. “L’atteggiamento mostrato in campo è quello giusto, abbiamo sempre tenuto in mano il pallino del gioco. Il gol subìto alla prima occasione avversaria avrebbe potuto buttarci giù psicologicamente, invece abbiamo reagito da grande squadra. Non era una partita facile, affrontavamo un ottimo Avellino”.

Un’altra prestazione maiuscola per Franco Brienza: il mister spende ancora parole al miele per il 37enne centrocampista. “Parliamo di un calciatore che non c’entra nulla con la categoria. La sua duttilità tattica è fondamentale, oggi era dappertutto. È una fortuna allenarlo”.

Colantuono ci tiene anche a ringraziare i tifosi: “A fine gara li ho applauditi perché ci hanno sostenuto dall’inizio alla fine, anche sullo svantaggio. Evidentemente si sono resi conto che la squadra ce la stava mettendo tutta. Il loro apporto è stato determinante”.

Una battuta finale sulla classifica: il Bari è ora all’ottavo posto. Si può sognare? “Per ora l’importante è non perdere terreno dalle prime. Ma non sono  certamente uno che si accontenta”. 

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo