/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Tonucci: "Sconfitta che fa 'rosicare'. Colantuono? Un lottatore da film"

Fc Bari, Tonucci: "Sconfitta che fa 'rosicare'. Colantuono? Un lottatore da film"

Le parole del difensore biancorosso dopo la trasferta di Verona

"Tornare a casa con zero punti ci fa rosicare. Vista la prestazione avremmo meritato qualcosa in più". Denis Tonucci è rammaricato dopo la sconfitta del suo Bari per 1-0 sul campo della capolista Hellas Verona. "Sabato prossimo contro la Salernitana scenderemo in campo arrabbiati, con tanta voglia di ritornare al successo e con la consapevolezza di aver affrontato la capolista ad armi pari".

I biancorossi hanno mostrato miglioramenti ma Tonucci fa bene a non porsi limiti: "Abbiamo ancora margini di crescita. In fase difensiva non dobbiamo permettere ai nostri avversari di sorprenderci in determinate situazioni, come su palla inattiva. Col mister abbiamo fatto un patto, dobbiamo cercare di subire il meno possibile, poi davanti ci penseranno i miei compagni, che contribuiranno cercando di essere più cattivi sotto porta". E su chi lo ritiene un pilastro, Tonucci risponde con modestia: "Non mi sento indispensabile. I miei compagni sono più esperti di me. Mi metto a disposizione della squadra, con la consapevolezza di non essere un fenomeno, soprattutto coi piedi. Compenso con volontà e tenacia".

Una battuta anche sugli obiettivi di squadra: "Faremo di tutto per arrivare a fine girone d'andata in zona playoff. Potremo riuscirci solo lavorando duramente". In conclusione, il difensore del Bari spende parole lusinghiere per mister Colantuono: "Ci sta dando tanto a livello motivazionale. Sa caricarci con le parole giuste al momento giusto. A chi assomiglia? Ad uno di quei personaggi dei film di combattimento, che non mollano mai e sanno quello che vogliono".

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.