/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

FC Bari, Stellone: "Ripartire dagli ultimi cinque minuti di Perugia"

FC Bari, Stellone: "Ripartire dagli ultimi cinque minuti di Perugia"

Capitolo formazione: Tonucci al posto di Moras, Monachello affiancherà Maniero

"Ripartire dagli ultimi cinque minuti di Perugia". E' il diktat di Roberto Stellone per il suo Bari in vista dell'impegno esterno di domani contro il Vicenza. "Non bisogna assolutamente cullarsi sul risultato ottenuto sabato scorso. Dobbiamo continuare a lavorare, bisogna limitare gli errori. E' vero che il Vicenza è ancora a zero punti, ma si tratta di un'ottima squadra, che è migliorata ulteriormente durante il mercato e avrà certamente voglia di riscattarsi davanti al suo pubblico. Guai ad andar lì pensando di essere imbattibili. Serviranno umiltà, attenzione e voglia di soffrire". E sugli obiettivi a lungo termine il mister ha le idee chiare: "Se vogliamo disputare un campionato di vertice, facendo due calcoli, bisognerà cercare di mantenere un ruolino di marcia di sette punti ogni quattro partite. Così facendo potremmo arrivare a concludere il girone d'andata con 33-34 punti. L'obiettivo è arrivare a segnare almeno 58-60 gol a fine anno". Sulle assenze e la difficoltà di arrivare al gol su azione Stellone non fa drammi: "Moras? Non sono preoccupato della sua assenza perchè abbiamo una rosa ampia, mi fido di chi lo sostituirà. Neanche la fase offensiva mi preoccupa, le occasioni le creiamo ed è questo l'importante. I gol arriveranno".

Probabile formazione: Micai; Sabelli, Tonucci, Di Cesare, Cassani; Furlan, Fedele, Valiani, Fedato; Monachello, Maniero.

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.