Home Sport Moviola in campo per Italia-Francia. Infantino: “Obiettivo è usare la VAR ai...

Moviola in campo per Italia-Francia. Infantino: “Obiettivo è usare la VAR ai prossimi Mondiali”

La sperimentazione offline in Serie A partirà il prossimo 1 ottobre. 

{loadposition debug}

La partita Italia-Francia, vinta dalla squadra di Deschamps per 3-1, per la città di Bari non è stata solo l’occasione di vedere per la prima volta l’ex tecnico dei biancorossi, Giampiero Ventura, sulla panchina della Nazionale, ma anche la possibilità di toccare con mano la nuova teconologia della “moviola in campo”. 

Si chiama VAR (Video Assistance Referee) e al San Nicola è stata testata dopo appena 33 secondi, per un presunto fallo di mano in area di rigore francese. Si tratta di una tecnologia all’avanguardia, fortemente voluta nel mondo calcistico, che sarà testata in Italia in quindici partite amichevoli di campionato, a partire dal prossimo primo ottobre. 

L’idea è quella della sperimentazione con il fine ultimo di renderla definitiva, così come ha sottolineato il presidente della Fifa, Gianni Infantino, durante la conferenza stampa di presentazione del dispositivo, tenutasi a Bari. “Se dovesse funzionare potremmo utilizzarlo ai Campionati del Mondo del 2018 in Russia”.

{facebookpopup}

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo