/* pubblicità google */ /* pubblicità automatica negli articoli */

Fc Bari, Stellone: 'Ho fame di vittorie. Saremo protagonisti'

Fc Bari, Stellone: 'Ho fame di vittorie. Saremo protagonisti'

Il nuovo allenatore ha firmato un contratto biennale con opzione sul terzo anno. Guarda la diretta



"Ho fame di vittorie, voglio essere protagonista". Roberto Stellone non usa giri di parole nel suo primo giorno da  tecnico biancorosso. "Volevo fortemente Bari, una piazza storica e importante. Poi il pubblico del San Nicola è spettacolare e mette i brividi, mi esaltano situazioni così". Per Stellone (papà nato a Bari) due anni di contratto con opzione sul terzo e la speranza magari di ripercorrere un giorno la carriera di un certo Antonio Conte. Come l'ultimo CT della nazionale, Stellone arriva a Bari giovanissimo e alla prima vera esperienza in una piazza calda ed esigente. "Lui è un fenomeno della panchina - prosegue Stellone - il migliore in questo momento. Io proverò a dare tutto me stesso per ripagare la fiducia che mi è stata concessa. Alle mie squadre cerco sempre di inculcare una mentalità vincente, in casa e fuori. E voglio giocatori che ragionino così, che siano determinati, affamati". Idee chiare anche sul modulo di partenza e sulla costruzione della squadra. "Il mio modulo di riferimento è il 4-4-2, poi dipenderà dalle caratteristiche dei calciatori. Adesso valuterò i ragazzi che ci sono in rosa, poi con il ds valutermo i profili giusti da acquistare. L'importante sarà non avere fretta. Gli obiettivi? Parlare di salvezza sarebbe ridicolo. Puntiamo ad un campionato importante, da protagonisti. Almeno star tra le prime otto e giocarcela sino alla fine".      

Seguici su Facebook!

Utilizziamo cookies per fornirti la miglior esperienza di navigazione. Nessun tuo dato sensibile sarà salvato ne venduto a terzi come da richiesta del GDPR.