Home Sport Fc Bari: lunedì il giorno della verità, accordo vicino?

Fc Bari: lunedì il giorno della verità, accordo vicino?

Clima più sereno dopo le tensioni dei giorni scorsi tra il presidente Gianluca Paparesta e il socio di minoranza Cosmo Giancaspro 

L’attesissima assemblea straordinaria dei soci per il ripianamento dei debiti ha prodotto un nulla di fatto. Ma veder uscire insieme dallo studio del notaio Titti D’alesio, il presidente Gianluca Paparesta e il socio di minoranza Cosmo Giancaspro è gia una notizia. Perché, nonostante le tensioni e i botta e risposta a suon di comunicati stampa dei giorni scorsi, i due ieri finalmente si sono ritrovati faccia a faccia, con interessi diversi ma una volontà comune: mettere in sicurezza il club biancorosso. Lunedì il giorno della verità. Al momento si fanno largo due ipotesi: la prima, più plausibile, che Papaeresta trovi le risorse necessarie per ricapitalizzare e liquidi successivamente Giancaspro. La seconda che sia lo stesso Giancaspro a procedere al ripianamento del debito, di circa 5 milioni di euro, diventando di fatto il nuovo socio di maggioranza. In quest’ultima ipotesi però, Paparesta avrebbe ancora tempo sino al trenta giugno per tornare al timone del club, ad un prezzo ancora da stabilire. Il tutto in attesa di un segnale dalla Malesia da parte di Datò Noordin.

Riceverai una mail per la validazione dell'iscrizione. Leggi la nostra guida alla privacy

Dì la tua! Commenta l'articolo